Una focaccia semplice, anticamente fatta solo di acqua e farina e cotta sotto la cenere, la Torta al testo rappresenta uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica dell’Umbria.

Si chiama torta al testo perchè viene cotta su un testo fatto di ghisa che ne rende croccante l’esterno e tenero l’interno.

Si farcisce di salumi, la tradizionale è con il prosciutto, ma poi anche con tutti gli altri; altro gusto tipico è erba cotta e salsiccia arrosto; poi si mangia anche dolce farcita di nutella. in alcuni casi viene usata al posto del pane accompagnando piatti tipici come il coniglio all’arrabbiata o lo spezzatino di cinghiale o la coratella d’agnello in umido.

Se volete aromatizzarla, vi consiglio si usare zafferano in stimmi e di farcirla con la mortadella o il lardo….da leccarsi i baffi!!!!!!!

❤️ prodotti Agricola Baldo&Riccia, utilizzati in questa ricetta: OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA ❤️

Stampa Ricetta
Torta al testo, focaccia tipica dell'Umbria
Cucina cucina tipica
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Cucina cucina tipica
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Versa sulla spianatoia, la farina a fontana e crea un buco al centro.
  2. Al centro della farina versa l'olio, il latte mischiato con acqua bollente e aggiungi il pizzico di sale.
  3. Comincia ad amalgamare piano piano con una forchetta o cucchiaio aggiungendo la farina dai bordi della fontanella.
  4. Quando l'impasto comincia ad addensarsi, inizia ad impastare a mano fino ad ottenere una superficie abbastanza liscia.
  5. Prendi la pallottina di pasta e comincia a stenderla con il mattarello creando una forma tonda.
  6. Stendi fino a che la pasta sia alta 1/5 cm considerano che c'è il lievito e cuocendola crescerà. (l'altezza della sfoglia puoi farla a tuo piacimento, basta considerare che si deve spaccare a metà per farcila!)
  7. Prendi il testo in ghisa, portalo sul gas e fallo scaldare.
  8. Finito di stendere l'impasto, mettilo sopra il testo e bucalo con una forchetta.
  9. Quando il lato in cottura comincerà a cuocersi indurendosi, girala (io mi aiuto con un piatto per non romperla e visto che il testo è bollente non è il caso di toccarlo con le mani!!!) e buca con una forchetta l'altro lato.
  10. Cuoci entrambi i lati fino a che diventino croccanti e leggermente dorati. (fai attenzione che il gas non sia troppo alto altrimenti si cuocerà fuori ma non dentro!)
  11. Ultimata la cottura puoi mettere la torta in un piatto da portata e servire direttamente a tavola accompagnata da vassoi con i salumi. Oppure puoi preparare gli spicchi farciti e servirla già pronta!
incucinaconriccia_TortaAlTesto1
incucinaconriccia_TortaAlTesto2
incucinaconriccia_TortaAlTesto3
incucinaconriccia_TortaAlTesto4
incucinaconriccia_TortaAlTesto5
incucinaconriccia_TortaAlTesto6
incucinaconriccia_TortaAlTesto7
incucinaconriccia_TortaAlTesto8
incucinaconriccia_TortaAlTesto9
incucinaconriccia_TortaAlTesto10
incucinaconriccia_TortaAlTesto11
incucinaconriccia_TortaAlTesto12
incucinaconriccia_TortaAlTesto13

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *